Milan

Sky News Sky News

  • Calciomercato, gli acquisti ufficiali (finora)
    on 25/09/2020 at 04:02

    La sessione di calciomercato è entrata nel vivo e la finestra sarà aperta fino al prossimo 5 ottobre. Molti gli affari già definiti: c’è chi ha giocato d’anticipo in inverno e chi si è tenuto i colpi per l’estate… e l’autunno! Ecco tutte le ufficialità del nostro campionato, partendo dagli acquisti più recenti CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

  • Shamrock Rovers-Milan, tutto quello che c’è da sapere sul secondo turno di Europa League
    on 25/09/2020 at 04:02

    I rossoneri alla prima uscita ufficiale a soli 47 giorni dall’ultima partita disputata nella scorsa stagione contro il Cagliari. Dall’altra parte gli irlandesi, al primo posto in classifica in patria dopo 11 giornate. Calcio d’inizio alle ore 20 SHAMROCK-MILAN LIVE

  • Milan, Maldini: “Mai esistita trattativa per Chiesa, Tonali ha coronato un sogno”
    on 25/09/2020 at 04:02

    Le parole del direttore dello sviluppo strategico dell’area tecnica rossonera a Sky Sport: “Per Chiesa non c’è mai stata una trattativa”. Poi su Tonali: “In un calcio sempre meno votato al sentimentalismo quella di Sandro è una bellissima storia, ha dimostrato grande determinazione per il Milan. Con la società c’è una linea comune” SHAMROCK-MILAN LIVE

  • Milan news, Ibra si allena in vista dell’Europa League contro lo Shamrock. FOTO
    on 25/09/2020 at 04:02

    Buone notizie per Stefano Pioli in vista del secondo turno di qualificazione all’Europa League: l’attaccante svedese, che aveva saltato l’ultima amichevole per un trauma contusivo, si è regolarmente allenato in gruppo SHAMROCK-MILAN LIVE

  • Serie A femminile, il big match Milan-Juventus si giocherà a San Siro
    on 25/09/2020 at 04:02

    Milan-Juventus femminile, big match della quarta giornata del campionato di Serie A, si giocherà a San Siro lunedì 5 ottobre come annunciato dalla Figc. Si tratta di una prima volta assoluta al Meazza per il calcio femminile

  • Rigoristi Serie A, gli specialisti per il fantacalcio
    on 25/09/2020 at 04:02

    La scorsa stagione ha fatto segnare un nuovo record per quel che concerne i rigori assegnati in Serie A. Quest’anno come andrà? Probabilmente il numero totale resterà alto. Ecco perchè non potete non avere rigoristi in squadra. Per qualcuno vale la pena fare un grosso sforzo all’asta estiva. Ecco la lista completa squadra per squadra PARTE LA STAGIONE DI SUPERSCUDETTO: ISCRIVITI SUBITO SCOPRI LA NUOVA GAMEZONE

  • Portieri para rigori da acquistare al fantacalcio: i consigli di Sky Sport
    on 25/09/2020 at 04:02

    Un bonus che può fare tanta differenza a livello fantacalcistico è il rigore parato. Se davvero il trend da record sui rigori concessi della scorsa stagione dovesse confermarsi ecco che le opportunità di centrare bonus con i portieri aumenta a dismisura. Conti alla mano però chi sono i migliori in questo fondamentale? Scopriamolo insieme PARTE LA STAGIONE DI SUPERSCUDETTO: ISCRIVITI SUBITO SCOPRI LA NUOVA GAMEZONE

  • Calciomercato Milan, Bakayoko è vicino: prima Europa League e una cessione
    on 25/09/2020 at 04:02

    I rossoneri negli ultimi giorni sono andati avanti anche sottotraccia per arrivare ad un’intesa definitiva con il Chelsea per il centrocampista francese, con cui c’è da limare anche il discorso ingaggio. Verrà fatto tutto senza fretta: le priorità sono la qualificazione in Europa League e una cessione SHAMROCK-MILAN LIVE

  • Serie A, la classifica marcatori dopo la pausa per il lockdown
    on 25/09/2020 at 04:02

    Si avvicina una nuova stagione ricca di gol, Serie A che si è chiusa lo scorso agosto a causa dell’emergenza da Covid-19. Una sosta obbligatoria per squadre e giocatori, marcatori che tuttavia non erano mancati alla ripartenza: quali sono stati i migliori bomber dalla 27^ alla 38^ giornata (compresi i recuperi della 25^ a giugno)? In testa non c’è il capocannoniere al traguardo. Ecco la classifica post lockdown JUVE-SAMP LIVE

  • Serie A, quali squadre hanno fatto più gol in un singolo campionato? CLASSIFICA
    on 25/09/2020 at 04:02

    È tutto pronto per la ripartenza della Serie A, campionato che promette gol e spettacolo. A proposito di reti, chi ha sfiorato quota 100 centri nell’ultima stagione è stata l’Atalanta di Gasperini. Nerazzurri iscritti tra le 10 squadre più prolifiche in una singola edizione nella storia del torneo, classifica che estesa alle migliori 20 riserva altre macchine da gol memorabili. Scopriamole dalla coda al podio assoluto FIORENTINA-TORINO LIVE

    Feed has no items.

Milan News 24 Feed Ultime News Milan: notizie, calciomercato a aggiornamenti sui rossoneri

  • Sky – Intesa con lo Schalke per Nastasic, si valuta anche Mukiele
    by () on 24/09/2020 at 22:11

    Di Marzio parla della corsa al centrale che il Milan sta compiendo in questo calciomercato: Nastasic e Mukiele in lista Gianluca Di Marzio ha fatto il punto riguardo al sempre più probabile rinforzo in difesa del Milan: intesa trovata con lo Schalke per il prestito con diritto di riscatto di Nastasic. I rossoneri tuttavia non hanno ancora deciso se affondare il colpo e restano vigili anche su altri profili, decisamente più onerosi, come il giovane Mukiele valutato 20 milioni dal Lipsia. Nei prossimi giorni i rossoneri dovrebbero inoltre riprendere i contatti con il Lione per Lucas Paquetà, sempre in uscita da Milanello. Leggi su Milannews24.com

  • Conferenza Pioli: «Non dipendiamo da Ibra. Kjaer ha redarguito Gabbia…»
    by () on 24/09/2020 at 21:33

    Conferenza Pioli: ecco le parole dalla sala stampa di San Siro del tecnico rossonero dopo il successo del Milan sul Bodo/Glimt questa sera Intervenuto in conferenza stampa al termine della gara vinta contro il Bodo/Glimt, Stefano Pioli ha parlato della sfida appena conclusa: «Sapevamo che avremmo incontrato delle difficoltà, è una squadra propositiva. Gli attaccanti hanno delle ottime qualità. Sapevamo che avremmo sofferto e infatti abbiamo sofferto, ma credo che abbiamo meritato la vittoria». BODO/GLIMT – «Gli attaccanti esterni sono giocatori di qualità, soprattutto Hauge. Mi ha impressionato anche il difensore centrale di sinistra. E’ sicuramente una squadra di buon livello e infatti è in testa nel campionato norvegese. Sapevamo delle difficoltà che avremmo incontrato e infatti ci sono state. Ci aspettavamo questo tipo di difficoltà, ma siamo stati brave a superarle». HAUGE – «L’avevamo visionato bene, sapendo che era bravissimo sia ad andare dentro tra le linee sia a puntare l’uomo sull’esterno. E’ sicuramente un giocatore di livello europeo». IBRAHIMOVIC – «Tanto questa storia ci sarà sempre. Ibra è un giocatore che quando è in campo ci darà sempre un valore aggiunto. Non credo che la squadra sia Ibra dipendente nè che oggi lo sia stata. Poi bisogna sottolineare che mancavano tanti giocatori, non solo Ibra. La squadra è stata squadra». SECONDO TEMPO – «Una delle cose più positive per me è stato il carattere. Sul 3-1, però, per un attimo abbiamo pensato di aver chiuso la partita. Al gol subito del 3-2 ci siamo forse spaventati. Loro sono un po’ più avanti di noi come condizione, ci hanno creato qualche difficoltà». KJAER E GABBIA – «Simon ha dentro la personalità, parla tanto in campo. Ci sta richiamare un compagno dentro al campo, i confronti sono sempre positivi. Abbiamo bisogno di questo, siamo una squadra giovane. C’era bisogno che i giocatori più giovani mettessero in campo questo».  Leggi su Milannews24.com

  • Pioli: «Calha nostro perno, Colombo ha la testa sulle spalle»
    by () on 24/09/2020 at 20:54

    Intervistato a fine partita ai microfoni di Sky Sport, Stefano Pioli ha commentato la vittoria dei rossoneri a San Siro contro il Bodo Glimt Intervistato a fine partita ai microfoni di Dazn, Stefano Pioli ha commentato la vittoria dei rossoneri a San Siro contro il Bodo Glimt: «La sofferenza fa parte di queste gare. Abbiamo un avversario che ha attaccanti molto veloci e che non perdeva da tanto tempo. Siamo stati bravi a non disunirci dopo il gol. Stiamo parlando di inizio stagione, è la terza partita che facciamo e potevamo giocare più semplici. Abbiamo sfiorato diverse volte il gol. Calha è un ragazzo generoso e disponibile, mi aspetto da lui questo tipo di prestazioni perché ha le qualità nelle gambe e nella testa per diventare un perno di questa squadra». Su Ibra: «Abbiamo saputo di Zlatan nella tarda mattinata, l’abbiamo sostituito con un ragazzo più giovane, ma anche con caratteristiche diverse». Sulla condizione fisica: «Loro sono stati bravi ad andare sempre dietro i nostri terzini e potevano essere più attenti. Il fatto che si sia affrontato un avversario che ci ha messo in difficoltà ci dà ancora più meriti. Colombo era molto emozionato, è un ragazzo fantastico con la testa sulle spalle. Si è fatto trovare pronto, sono molto contento. L’eliminazione del Besiktas testimonia che non esistono partite semplici». Leggi su Milannews24.com

  • Milan-Bodø/Glimt 3-2, le pagelle rossonere: sua maestà Hakan
    by () on 24/09/2020 at 20:25

    Calhanoglu si carica sulle spalle la squadra e con tre gemme decide la sfida su un Bodø/Glimt tutt’altro che disprezzabile Soffre nel finale il Milan contro un avversario tutt’altro che disprezzabile ma alla fine, grazie alle prodezze di un immenso Hakan Calhanoglu porta a casa una pesantissima qualificazione al prossimo turno, nonostante la defezione all’ultimo istante di Zlatan Ibrahimovic. Queste le nostre pagelle: Donnarumma 6,5 Incolpevole sui gol, determinante su Saltnes nel finale. Calabria 6,5 Cresce esponenzialmente col passare dei minuti, provvedenziale nel finale su Solbakken. Kjaer 6 E’ per distacco il più anziano in campo e deve comandare le operazioni da dietro Gabbia 6 Si perde completamente Junker sul taglio che porta al gol i norvegesi ma ha il merito di rimediare con un paio di chiusure importanti. Theo Hernandez 6,5 Solita spinta sulla sinistra, propizia con un’incursione delle sue il gol di Colombo. Bennacer 6 Prestazione tra alti e bassi, nel finale ha evidentemente la spia della riserva accesa (dal 79′ Tonali sv). Kessié 6 Qualche sbavatura di troppo ma anche tanta sostanza là in mezzo. Castillejo 6,5 Quando ha la palla sul destro il risultato è così così ma quando ce l’ha sul sinistro disegna magie che Calhanoglu trasforma in rete (dal 65′ Krunic 6 E’ diventato il jolly di Pioli; da una sua discesa stava per nascere il 4-2). Calhanoglu 8 Due gol, un assist; doveva prendersi la squadra sulle spalle e portarla alla vittoria, se possibile ha fatto anche qualcosa di più. Saelemaekers 6 Stava per ammazzare la partita con un gol che avrebbe assolutamente meritato. Colombo 6,5 Bagna la sua prima da titolare con un gol alla Tomasson e mettendo in difficoltà la retroguardia norvegese (dal 57′ Maldini 6 Troverebbe anche il gol ma per pochi centimetri è in fuorigioco). All. Pioli 6,5 Non era facile dover rinunciare ad Ibrahimovic a poche ore dalla partita; l’obiettivo era portare la qualificazione a casa e la qualificazione è arrivata malgrado qualche sofferenza nel finale. BODØ/GLIMT (4-3-3): Haikin 6; Sampsted 5,5 (dall’83’ Solbakken sv), Lode 5, Moe 5, Bjorkan 6; Fet 5 (dal 65′ Konradsen 5,5), Berg 6, Saltnes 5; Zinckernagel 6, Junker 6,5 (dal 90′ Boniface sv), Hauge 6,5. All. Knutsen 6. Leggi su Milannews24.com

  • Ringraziamo Calhanoglu, quanta fatica per superare il Bodo
    by () on 24/09/2020 at 20:25

    Hakan Calhanoglu trascina il Milan all’ultimo turno preliminare per accedere alla fase a gironi di Europa League Hakan Calhanoglu trascina il Milan all’ultimo turno preliminare per accedere alla fase a gironi di Europa League. Il turco fa doppietta e regala un assist di tacco al giovane Lorenzo Colombo. Per il resto la squadra è sembrata piuttosto sottotono, forse sorpresa dall’aggressività del Bodo Glimt. Stefano Pioli ha schierato la migliore formazione possibile, indovinando anche i cambi nella ripresa. A preoccupare è l’atteggiamento del gruppo alla prima senza Zlatan Ibrahimovic (e Rebic). Questa sera, e possiamo dirlo anche con un po’ di soddisfazione, certi giocatori hanno fatto la differenza. Donnarumma con una smanacciata allo scadere in uno dei pochi interventi del match, Kjaer con le strigliate a tutto il reparto difensivo. Paradossalmente il mister milanista ora ha una certezza in più: là nel mezzo, ancheil turco può farsi carico della squadra da leader silenzioso. Leggi su Milannews24.com

  • Milan-Bodo/Glimt 3-2, pagelle e tabellino: i rossoneri soffrono ma passano il turno
    by () on 24/09/2020 at 20:23

    Milan-Bodo/Glimt live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale del preliminare di Europa League Milan-Bodo/Glimt: terzo turno preliminare di Europa League per i rossoneri, dopo aver sconfitto al secondo gli irlandesi dello Shamrock Rovers. Con un’altra vittoria gli uomini di Pioli accederebbero ai playoff, l’ultimo scoglio prima della fase a gironi. I norvegesi hanno ottenuto negli scorsi giorni l’ennesima vittoria in campionato, per 3-1 contro il Brann, salendo a quota 50 punti in classifica e consolidando sempre di più la prima posizione (sono 16 i punti di vantaggio sul Molde secondo). Milan-Bodo/Glimt live: il Milan, dalla sua, viene da una convincente vittoria alla prima di campionato contro il Bologna: la doppietta di Ibrahimovic ha regalato al Diavolo i primi tre punti della stagione e soprattutto ha confermato quanto di buono fatto vedere nel post lockdown. Purtroppo però questa sera lo svedese non ci sarà essendo risultato positivo al Covid-19. Milan-Bodo/Glimt 3-2, le pagelle Leggi le pagelle integrali di Milan-Bodo/Glimt. Milan-Bodo/Glimt 3-2, tabellino MARCATORI: Junker (15′), Calhanoglu (16′, 50′), Colombo (32′), Hauge (55′) MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer (80′ Tonali); Castillejo (65′ Krunic), Calhanoglu, Saelemaekers; Colombo (57′ Maldini). A disposizione: Tataturanu, Kalulu, Laxalt, Diaz. All.: Pioli. BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted (83′ Solbakken), Lode, Moe, Björkan; Fet (65′ Konradsen), Berg, Saltnes; Zinckernagel, Junker (90′ Boniface), Hauge. A disposizione: Smits, Hoibraten, Foosnaes, Hagen. All.: Knutsen. ARBITRO: Jovic AMMONITI: Milan-Bodo/Glimt, cronaca testuale 92′: Si divora un gol già fatto Saltnes! A due passi dalla porta spara alto! 90′: 3 minuti di recupero. 90′: Boniface prende il posto di Junker. 85′: Donnarumma!! Grande parata su una spizzata di testa dal primo palo. 83′: Solbakken prende il posto di Sampsted. 80′: Tonali in campo al posto di Bennacer. 79′: Saelemaekers! Grande azione di Krunic: il bosniaco taglia il campo e serve in corsa il belga, che vede il proprio scavetto essere salvato sulla linea da un difensore norvegese. 65′: Cambio anche per il Bodo/Glimt: fuori Fet, dentro Konradsen. 65′: Krunic prende il posto di Castillejo. 63′: Gol di Maldini annullato per fuorigioco! Segui qui tutti gli episodi Var e moviola. 57′: Cambio per il Milan. Daniel Maldini prende il posto di Colombo. 55′: Gol del Bodo/Glimt! Hauge! Bolide da fuori area da parte dell’attaccante, che fulmina Donnarumma e accorcia le distanze. 3-2. 50′: GOOOOOLLL!!! CALHANOGLU!! Schema da calcio d’angolo, Castillejo serve il turco che dal limite dell’area con il piattone la piazza dove Haikin non può arrivare! 46′: Si riprende, al via il secondo tempo. INTERVALLO. 46′: Finisce qui il primo tempo. Milan in vantaggio per 2-1. 45′: 1 minuto di recupero. 32′: GOL GOL GOLL!!! COLOMBO!!! Cross in area di rigore per Calhanoglu, che la allunga alla cieca con il tacco per Colombo. Il giovane attaccante rossonero ringrazia e spinge in rete da due passi. 26′: Colombo! Controllo spalle alla porta in area di rigore, torsione e tiro a giro… grande parata di Haikin! 22′: Bennacer! Delizia di Calhanoglu, che recupera il pallone in area di rigore avversaria e tocca divinamente per Bennacer. L’algerino si fa però ipnotizzare dall’uscita di Haikin. 16′: GOOOOLLL!!! CALHANOGLU!!! Controllo, dribbling e tiro da fuori area per il turco, Haikin battuto! Grande rete per il numero 10 rossonero. 15′: Gol del Bodo/Glimt! Hauge dribbla Kessie sull’esterno sinistro, mette in mezzo il pallone per Junker, che anticipa Gabbia e batte Donnarumma. 10′: Primi dieci minuti senza emozioni. Il Milan controlla la partita, ma gli avversari lasciano pochi spazi. 1′: Partiti! E’ iniziata Milan-Bodo/Glimt! Milan-Bodo/Glimt, formazioni ufficiali MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Colombo. A disposizione: Tataturanu, Kalulu, Laxalt, Tonali, Diaz, Krunic, Maldini. Allenatore: Pioli. BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Lode, Moe, Björkan; Fet, Berg, Saltnes; Zinckernagel, Junker, Hauge. A disposizione: Smits, Hoibraten, Foosnaes, Konradsen, Hagen, Boniface, Solbakken. Allenatore: Knutsen Milan-Bodo/Glimt, ultime e probabili formazioni MILAN – Torna indisponibile Rebic per squalifica. Out anche Conti, Musacchio e Romagnoli. Scelte obbligate in difesa quindi per mister Pioli, che schiererà ancora Calabria, Kjaer, Gabbia e Theo Hernandez. La diga di centrocampo dovrebbe essere composta sempre da Kessie e Bennacer, mentre il tris di trequartisti vedrà agire insieme Castillejo, Calhanoglu e Saelemaekers. Davanti, vista la positività di Ibrahimovic all’ultimo tampone, ci sarà Colombo. BODO/GLIMT – 4-3-3 per gli uomini di Knutsen. In difesa dovrebbero esserci a destra Kondradsen, Bjorkan a sinistra e la coppia formata da Lode e Hoibraten centralmente. Berg agirà davanti alla difesa, affiancato dalle mezzali Fet e il capitano Saltnes. In attacco invece la punta Boniface verrà supportata dagli esterni Hauge e Zinckernagel. PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Colombo. All.: Pioli PROBABILE FORMAZIONE BODO/GLIMT (4-3-3) – Haikin; Konradsen, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Fet, Berg, Saltnes; Zinckernagel, Boniface, Hauge. All.: Knutsen Milan-Bodo/Glimt, la designazione arbitrale Giovedì sera, il Milan affronterà il Bodo/Glimt, nel match valido per il terzo turno preliminare di Europa League. I rossoneri, qualora riuscissero a battere il club norvegese, incontrerebbero ai play off una tra Besiktas o Rio Ave. A dirigere l’incontro sarà Fran Jovic, accanto come assistenti avrà Ivica Modric e Hrvoje Radic. Quarto uomo Mario Zebec. Leggi su Milannews24.com

  • Colombo: «Voglio restare al Milan a lungo, mi sono tolto dal mercato»
    by () on 24/09/2020 at 20:18

    Lorenzo Colombo questa sera ha timbrato il cartellino. Felice per la rete, il giocatore è stato intervistato da Dazn al termine della sfida Lorenzo Colombo questa sera ha timbrato il cartellino. Felice per la rete, il giocatore è stato intervistato da Dazn al termine della sfida: «Sicuramente per me era una grande occasione per dimostrare tutto il lavoro che ho fatto per arrivare qui. Dovevo giocare più che altro per la squadra perché occorreva un lavoro di sacrificio per vincere. Ora pensiamo a recuperare perché domenica c’è il Crotone. Segnare a San Siro è un’emozione unica. Avere la personalità non vuole dire avere la testa sulle spalle, ci vuole sempre equilibrio sia nei momenti negativi che in quelli positivi. Sono al Milan fin da piccolo, ci voglio restare a lungo perché è dove sono cresciuto, mi ero già tolto dal mercato». Leggi su Milannews24.com

  • Daniel Maldini esordisce in Europa, continua la dinastia
    by () on 24/09/2020 at 20:08

    Daniel Maldini stasera è entrato nella seconda frazione di gioco. Stefano Pioli ha lanciato il giovane nel corso della sfida Daniel Maldini stasera è entrato nella seconda frazione di gioco. Stefano Pioli ha lanciato il giovane nel corso della sfida di Europa League contro il Bodo Glimt. Si tratta dell’esordio assoluto nelle competizioni europee per il fantasista proveniente dalla Primavera rossonera. Continua quindi la dinastia Maldini in casa Milan, con il giovane Daniel a proseguire sui binari del padre e del nonno. Considerando le premesse, i tifosi sperano che possano continuare anche i successi a livello internazionale nel corso dei prossimi anni. Leggi su Milannews24.com

  • Preliminari Europa League: il Rio Ave beffa il Besiktas
    by () on 24/09/2020 at 20:02

    Preliminari Europa League: i portoghesi del Rio Ave accedono agli spareggi espugnando il campo del Besiktas Nel corso del terzo turno preliminare dell’Europa League, che consente l’accesso agli spareggi della competizione, i portoghesi del Rio Ave beffano ai rigori i turchi del Besiktas. La squadra allenata da Mario Silva si è imposta dal dischetto dopo il pareggio dei 90 minuti regolamentari, terminati sul risultato di 1-1, frutto dei gol di Yalcin al minuto 15 che aveva portato in vantaggio i turchi e del pareggio portoghese al minuto 85, con un colpo di testa di Moreira. I portoghesi, a questo punto, attendono la vincente della sfida di San Siro tra Milan e Bodo/Glimt, avendo già in cassaforte il diritto di partecipare lo spareggio tra le mura amiche. Leggi su Milannews24.com

  • Highlights Milan-Bodo/Glimt 3-2: le migliori azioni del match VIDEO
    by () on 24/09/2020 at 19:27

    Highlights Milan-Bodo/Glimt: le migliori azioni del match in programma questa sera a San Siro e valevole il terzo turno preliminare di EL Highlights Milan-Bodo/Glimt: segui il live di Milan News 24 e guarda in diretta le migliori azioni ed eventuali gol del match valevole il terzo preliminare di Europa League in programma questa sera a San Siro a partire dalle ore 20:30. 1′ – Iniziata la partita! 15′ – BodoGlimt in vantaggio, 0-1 AC Milan vs Bodo/Glimt 0 : 1 Junker Goal 24.09.2020 pic.twitter.com/RE24ndp54P — Giorgi Javoiani (@GiorgiJavoiani) September 24, 2020 16′ – GOOOAAL DEL MILAN!!  CALHANOGLU pareggia i conti subito, sinistro potente sotto la traversa! 1-1 What a goal by Hakan Calhanoglu. AC Milan equalize #UEL #SempreMilan Watch match Live @FTTV10 pic.twitter.com/619QebhHyH — FTTV World (@FTTV10) September 24, 2020 32′ – GOOAL DEL MILAN! COLOMBO! Sinistro vincente! Lorenzo Colombo. Remember the name. pic.twitter.com/L76nc2bNOv — Gio (@gpftbl) September 24, 2020 Finisce il primo tempo! Iniziata la ripresa! 51′ – Doppietta di Calhanoglu! 3-1, piatto di prima intenzione spettacolare all’angolino GOOOOOOAAAAAALLLLLL! HAKAN! pic.twitter.com/Yc9r3lqvnE — MilanGifs (@MilanGifs) September 24, 2020 55′ – Accorcia le distanze il BodoGlimt 3-2! Goal Jens Hauge, 3-2! #ACMBOD #UEFAEuropaLeague pic.twitter.com/bGWC5YllMZ — The Football Structure (@TheFS_Live) September 24, 2020 Finisce qui la partita! Sofferenza finale ma i rossoneri vincono 3-2 contro il Bodo/Glimt e si qualificano ai play off dove affronteranno il Rio Ave. Leggi su Milannews24.com