Lazio

Sky News Sky News

  • Fantacalcio, i “campo o panca” della 33^ giornata di Serie A
    on 14/07/2020 at 15:23

    Tirare da dentro l’area di rigore spesso aumenta la probabilità di metterla dentro. Nei consigli di oggi, la divisione tra chi schierare e chi evitare si basa su questo dato: da quando è ripreso il campionato chi riesce a centrare la porta più spesso da dentro l’area? Ecco i 10 nomi per la 33ma giornata LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 33^ GIORNATA

  • Udinese-Lazio, Inzaghi: “Momento particolare, quello che stiamo facendo non basta”
    on 14/07/2020 at 15:23

    Le parole dell’allenatore biancoceleste alla vigilia del match della Dacia Arena: “In questi giorni c’è stato un confronto fra tutti, le rotazioni limitate non aiutano ma dobbiamo dare di più. L’Udinese? Forte e motivata, ma ho visto buone risposte dai miei ragazzi in allenamento” LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 33^ GIORNATA

  • Probabili formazioni Serie A della 33^ giornata: ultime news dai campi
    on 14/07/2020 at 15:23

    Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sulle probabili formazioni direttamente dagli inviati di Sky Sport. Si comincia con Atalanta-Brescia e con Gomez fuori per turnover. Nella Juventus out Cuadrado. Lazio con Leiva fuori dai convocati. Milan: bisogna ricaricare le pile. Tempo di turnover per Pioli? Fonseca ritrova due pedine e rilancia Dzeko. Napoli con Milik in leggero vantaggio su Mertens PROBABILI FORMAZIONI 33^ GIORNATA: I ‘CAMPETTI’

  • Calendario Serie A, le partite e gli orari della 33^ giornata
    on 14/07/2020 at 15:23

    Tra martedì 14 luglio e giovedì 16 luglio si gioca il 33° turno di Serie A: tutto il programma completo di questa giornata di campionato

  • Serie A, 33^ giornata: presentazione, numeri, curiosità e statistiche
    on 14/07/2020 at 15:23

    La Serie A torna subito in campo: si riparte con l’anticipo di martedì 14 luglio tra Atalanta e Brescia. Mercoledì 15 luglio sono previste sette partite, tra cui la sfida tra Sassuolo e Juventus. Giovedì 16 luglio ci saranno Torino-Genoa e SPAL-Inter. Tutto il programma della 33^ giornata con numeri, curiosità e statistiche delle singole partite

  • Serie A, chi sta cambiando più spesso formazione titolare post lockdown? La classifica
    on 14/07/2020 at 15:23

    Tante partite, pochi giorni. In un calendario così fitto come quello della ripresa del calcio la profondità della rosa e le rotazioni diventano decisive: ma chi sta cambiando più spesso “undici” di partenza giornata dopo giornata? De Zerbi – mediamente – ne cambia sette. E c’è anche chi ha rivoluzionato dieci undicesimi di formazione da una giornata all’altra

  • Calciomercato, Verona-Kumbulla: ottimismo per il rinnovo. Lazio e Inter non mollano
    on 14/07/2020 at 15:23

    C’è fiducia per il rinnovo del difensore classe 2000: una “tutela” per il calciatore stesso e per la società nel caso in cui non arrivi l’offerta che soddisfi il presidente Setti. Lazio e Inter restano alla finestra   CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS E LE TRATTATIVE LIVE

  • Simone Inzaghi e le analogie con la prima Lazio di Petkovic
    on 14/07/2020 at 15:23

    L’ultima Lazio ad aver subito quattro ko in 6 gare era allenata da Petkovic 7 anni fa. Esiste qualche punto in comune fra quella squadra e l’attuale Lazio guidata da Simone Inzaghi: stessa capolista (la Juventus), stesso distacco dai bianconeri, similitudini anche sul mercato, e altre analogie

  • I giocatori con la migliore media gol nel 21° secolo. CLASSIFICA
    on 14/07/2020 at 15:23

    A segno due volte nella sfida contro l’Atalanta, Cristiano Ronaldo arrotonda il suo bottino di gol nel nuovo millennio. Transfermarkt ha stilato la classifica dei migliori bomber per media gol a partire dal 2000. Tra presente e passato, ecco i migliori 50 a segno in Europa tra tutte le competizioni

  • Scarpa d’Oro 2020, la classifica provvisoria: Cristiano Ronaldo sale ancora
    on 14/07/2020 at 15:23

    A segno due volte contro l’Atalanta, Cristiano Ronaldo prende quota nella corsa alla Scarpa d’Oro: sono 28 i centri dello scatenato portoghese, uno in meno del capocannoniere della Serie A. Immobile a secco a luglio e distante dal leader che, tuttavia, ha già concluso il proprio campionato. Ecco la classifica provvisoria

    Feed has no items.

Lazio News 24 Feed Ultime News Lazio: formazioni, scoop, calciomercato.

  • Lazio-Sassuolo, biancocelesti surclassati quanto a possesso palla e passaggi, attacco sterile
    by () on 14/07/2020 at 14:25

    Col Sassuolo la Lazio ha fatto registrare alcuni record stagionali negativi, specialmente in relazione a possesso palla, passaggi riusciti e tiri in porta effettuati. Una gara che avrebbe dovuto essere quella della svolta dopo due sconfitte consecutive, e che invece si è rivelata senza storia sotto tutti i punti di vista. La sconfitta interna della Lazio col Sassuolo ha evidenziato ancora una volta le difficoltà marchiane della compagine capitolina a sostenere il triplo impegno settimanale. Condizione fisica precaria e problema mentale, un binomio che ha portato Immobile e compagni a collezionare quattro sconfitte in sei gare dalla ripresa, un’infinità se si pensa che erano stati solo due i k.o. nelle precedenti 26 gare di campionato. Sabato pomeriggio il Sassuolo ha portato a termine quasi il doppio dei passaggi riusciti ai biancocelesti (560 contro 300), ha tenuto il possesso del pallone ben quattordici minuti in più dell’avversario, e ha tirato 18 volte verso la porta, esattamente come solo l’Atalanta era riuscita a fare all’Olimpico. La Lazio, di contro, ha tirato in porta una sola volta, in occasione del fortunoso gol di Luis Alberto su pregevole assist di Manuel Lazzari. La Lazio è apparsa visibilmente in balìa dell’avversario e senza idee, basti pensare che sono stati 44 i passaggi completati da Thomas Strakosha, il biancoceleste ad aver toccato la sfera più volte. Non solo: tra Milan, Lecce e Sassuolo sono stati ben 38 i retropassaggi al portiere, emblema di una squadra che ha preferito rintanarsi dalle parti dell’estremo difensore albanese piuttosto che gestire e far girare il pallone con qualità o verticalizzare in avanti. Servirà correre non di più, ma meglio. Se infatti Lazio e Sassuolo hanno corso lo stesso numero di chilometri (103), i romani lo hanno fatto rincorrendo un rivale apparso a tratti imprendibile, e snaturando le proprie caratteristiche, giacchè i centrocampisti biancocelesti non amano rincorrere i diretti avversari ma si trovano a loro agio col pallone tra i piedi. Ad Udine le aquile se la vedranno contro un avversario che corre tanto e dotato di grandissima fisicità. Sarà l’ennesimo test probante per capire se il piazzamento Champions potrà dipendere dai risultati della Lazio o dai passi falsi delle altre, leggasi Roma e Napoli.   Leggi su Lazionews24.com

  • Udinese, Fofana e Lasagna per tornare ad un successo interno che manca da gennaio
    by () on 14/07/2020 at 13:35

    L’Udinese di Gotti si avvicina ad un confronto delicatissimo in chiave salvezza. Sei punti sul Lecce terzultimo in graduatoria, i test con Lazio e Napoli saranno decisivi per i friulani. Le preziose vittorie esterne con Roma e Spal avevano illuso un po’ tutti, mister compreso. Gotti si appresta ad affrontare la Lazio dopo il bruciante k.o. casalingo con la Sampdoria di Ranieri e la sua Udinese ha tremendo bisogno di punti. Se infatti il cammino dei bianconeri lontano dal Friuli è stato in linea con le aspettative, alla Dacia Arena il segno “1” manca da gennaio, e la Lazio spera di non dover essere la vittima perfetta nel momento più difficile della stagione biancoceleste. I dubbi di formazione riguardano principalmente la difesa. Davanti al portiere Musso ci saranno Troost-Ekong, uno tra Becao e Nuytinck, e Samir, mentre sulle fasce a sinistra Zeegelaar darà il cambio a Sema, con Larsen a destra. Con Mandragora che ha finito la stagione, toccheranno a Jajalo gli straordinari, con Walace che dovrebbe accomodarsi in panchina. Al centro riecco dal 1′ Fofana, subentrato nella ripresa con il Doria, con De Paul trascinatore e mezzala moderna che sarà il protagonista di un duello magico con Luis Alberto. In avanti Nestorovski dovrebbe lasciare il posto ad Okaka, confermatissimo invece Kevin Lasagna, vero e proprio spauracchio: l’ex Carpi è tornato in forma straripante dalla sosta e sta segnando praticamente sempre. Toccherà ad Acerbi e compagni invertire il trend che li vuole subire ormai due reti a partita dal dopo-Covid.     Leggi su Lazionews24.com

  • Inzaghi: «Ho visto i ragazzi compatti. Udinese ostico, ma credo in una buona Lazio» VIDEO
    by () on 14/07/2020 at 12:35

    Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel alla vigilia di Udinese-Lazio.   Alla vigilia del match tra Udinese e Lazio, in programma domani ore 21:45 allo Stadio Friuli, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel: «Il confronto con la squadra c’è sempre, a prescindere dai risultati. A maggior ragione in questo periodo abbiamo parlato, è un momento particolare. I ragazzi cercano di dare tutto come sempre, ma con queste partite ravvicinate e rotazioni limitate stiamo avendo difficoltà e forse non basta. Allenarsi non si può più di tanto, bisogna gestire i recuperi e riprendere forze mentali. Questa mattina abbiamo fatto un allenamento discreto, ci sono ragazzi che hanno giocato tanto ma li ho visti compatti. Credo che faremo una buona gara. Domani incontreremo una squadra buona che dovrebbe avere qualche punto in più. Noi vogliamo uscire da questo momento, ragionando partita dopo partita. L’Udinese sarà sicuramente un avversario ostico, saranno motivati nonostante l’ultima sconfitta contro la Sampdoria». Di seguito il tweet della società biancoceleste contenente le parole del tecnico: #UdineseLazio 🎙️ Mister #Inzaghi presenta la gara: “La squadra è compatta” Le dichiarazioni integrali 👉 https://t.co/YAKbX0Wyll pic.twitter.com/oPOJd5cGGv — S.S.Lazio (@OfficialSSLazio) July 14, 2020 Leggi su Lazionews24.com

  • FORMELLO Lazio, si rivede Luiz Felipe, D. Anderson spera in una chance
    by () on 14/07/2020 at 10:48

    A Formello va in scena la rifinitura. Inzaghi studia l’undici titolare per affrontare l’Udinese: Luiz Felipe può partire dall’inizio, speranze anche per Djavan Anderson In casa Lazio continua l’emergenza: a dettare le scelte di Inzaghi, in vista dell’Udinese, sarà ancora l’infermeria. Leiva sventola bandiera bianca per i problemi al ginocchio che non gli danno tregua, mentre Cataldi partirà dalla panchina in caso di necessità, il mister sarà così costretto a chiedere gli straordinari a Parolo. Anche Luis Alberto e Milinkovic in campo dal primo minuto, nonostante il fastidio al polpaccio del serbo. Davanti sarà ancora il tandem Immobile-Caicedo a guidare la Lazio: una scelta a senso unico, viste le condizioni di Correa, con Adekanye pronto come eventuale rincalzo. Inzaghi potrebbe invece lanciare Djavan Anderson sulla corsia di destra, al posto di Lazzari. Un’idea per far rifiatare l’ex Spal, che resta in ogni caso in vantaggio per giocare dall’inizio. Il ragazzo ha svolto oggi l’intera seduta in quella posizione: unica soluzione per far riprendere il numero 29. In difesa, invece, Luiz Felipe potrebbe tornare a chiudere il terzetto difensivo composto da Acerbi e Radu. PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. All. Simone Inzaghi Iscriviti gratis alla nostra Newsletter ISCRIVIMI Accetto la Privacy Policy Leggi su Lazionews24.com

  • Calciomercato Lazio, incontro Verona-Kumbulla per il rinnovo: la situazione
    by () on 14/07/2020 at 09:52

    Possibile rinnovo di Kumbulla con l’Hellas Verona. Il difensore è uno dei principali obiettivi di mercato della Lazio Kumbulla è il nome che rimbalza prepotentemente per il mercato della Lazio. Qualche settimana fa il difensore dell’Hellas Verona sembrava vicinissimo ai colori biancocelesti, ma Gianluca Di Marzio – a Sky Calcio Show l’Originale – ha presentato un nuovo scenario: «Si sono incontrati gli agenti di Kumbulla con il Verona per rinnovare il contratto. In attesa di un’offerta adeguata, che intanto evidentemente non è arrivata, il Verona vuole rinnovare il contratto e accontentare il ragazzo a livello economico. Se non dovesse arrivare quell’offerta importante per giocatore e club, almeno Kumbulla resterebbe volentieri». Iscriviti gratis alla nostra Newsletter ISCRIVIMI Accetto la Privacy Policy Leggi su Lazionews24.com

  • Udinese-Lazio, l’arbitro sarà Abisso: ecco i precedenti
    by () on 14/07/2020 at 08:56

    Sarà Abisso l’arbitro di Udiense-Lazio. La gara è valida per la 33^ giornata di Serie A: la designazione completa L’AIA ha reso nota la designazione arbitrale in vista della gara tra Udinese e Lazio. A dirigere il match sarà Rosario Abisso (sez. Palermo), coadiuvato dagli Assistenti Tolfo–Rocca, dal IV Uomo Serra e dagli addetti ed AVAR Massa e Mondin. PRECEDENTI – L’abitro ha diretto la Lazio 8 volte con un bilancio più che positivo: cinque vittoria, due pareggi e solo una sconfitta. L’ultimo incrocio risale alla gara contro il Bologna vinta per 2-0. Iscriviti gratis alla nostra Newsletter ISCRIVIMI Accetto la Privacy Policy Leggi su Lazionews24.com

  • Il Messaggero – Lazio, caos medico e Leiva si riopera
    by () on 14/07/2020 at 07:57

    Secondo il Messaggero, Lucas Leiva, centrocampista della Lazio, starebbe valutando l’ipotesi di operarsi un’altra volta al ginocchio, dopo l’intervento al menisco dello scorso aprile. Furioso e rassegnato a un ulteriore intervento. Così si legge dell’edizione odierna de Il Messaggero. Leiva è ancora in ginocchio. Ieri si è recato in Paideia per nuovi accertamenti al menisco: si gonfia sempre, il problema va risolto. E Lucas adesso si trova a un altro bivio: fermarsi e rioperarsi subito oppure stingere i denti per la Lazio e aspettare ormai la fine del campionato. Quasi sicuramente se ne riparlerà ad agosto perché ilc entrocampista non vuole lasciare i compagni proprio in questo momento di bisogno.  Leggi su Lazionews24.com

  • Il Messaggero – Lazio, Bastos ai saluti: c’è la Stella Rossa di Stankovic
    by () on 14/07/2020 at 07:52

    Secondo Il Messaggero, la Stella Rossa di Dejan Stankovic avrebbe messo gli occhi su Bastos, centrale della Lazio. Stankovic corteggia Bastos, mentre dalla Spagna insistono per Vazquez. Così si legge nell’edizione odierna de Il Messaggero. L’ex centrocampista laziale, ora alla guida della Stella Rossa di Belgrado e fresco campione di Serbia, ha messo gli occhi sul centrale difensivo di Inzaghi. Per la Lazio, Bastos ha una valutazione di circa 6 milioni di euro, ma la sensazione è che con poco più della metà, l’affare potrebbe andare in porto. A gestire l’operazione è Federico Pastorello, manager del difensore angolano, che ha anche ottimi rapporti con Stankovic Leggi su Lazionews24.com

  • Lazio, il nutrizionista Fabbri: «Chi si nutrirà in maniera adeguata, sarò pronto per le partite»
    by () on 14/07/2020 at 07:43

    Il nuovo nutrizionista della Lazio, Iader Fabbri, al portale Settesere spiega l’importanza dell’alimentazione in questa fase del campionato. «Dopo aver seguito molti calciatori di serie A individualmente nei miei ambulatori, ora arrivo finalmente in un top team». Così il nuovo nutrizionista delle Lazio, Iader Fabbri in un’intervista pubblicata lo scorso 30 giugno al portale Settesere.it. «L’alimentazione e l’integrazione svolgono un ruolo fondamentale e possono diventare fattori estremamente importanti in questa fase – continua Fabbri -, perché gli atleti saranno sottoposti a sollecitazioni estreme, giocando una partita ogni 72 ore dopo mesi di attività ridotta a causa delle normative post Covid-19». Il dietista che in passato ha seguito anche il campione di MotoGp Jorge Lorenzo, tra gli altri aspetti, sottolinea: «Chi si nutrirà e si integrerà in maniera adeguata riuscirà ad essere pronto per affrontare le partite».   Leggi su Lazionews24.com

  • La Repubblica – Lazio, Lotito interrogato dagli ispettori Figc per il caso Zarate
    by () on 14/07/2020 at 07:34

    L’edizione odierna di La Repubblica riporta che Claudio Lotito, presidente della Lazio, è stato interrogato ieri dagli ispettori della Figc per il caso Zarate. Secondo l’edizione odierna de La Repubblica, per quanto riguarda il caso Zarate: ieri il presidente della Lazio, Claudio Lotito, è stato interrogato dagli ispettori della Figc sulle accuse dell’agente Ruzzi e sulla dichiarazione su Juventus-Inter, rilasciata nelle scorse settimane allo stesso quotidiano. Leggi su Lazionews24.com