Cagliari

Sky News Sky News

  • Calciomercato, gli acquisti ufficiali (finora)
    on 25/09/2020 at 04:24

    La sessione di calciomercato è entrata nel vivo e la finestra sarà aperta fino al prossimo 5 ottobre. Molti gli affari già definiti: c’è chi ha giocato d’anticipo in inverno e chi si è tenuto i colpi per l’estate… e l’autunno! Ecco tutte le ufficialità del nostro campionato, partendo dagli acquisti più recenti CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

  • Serie A, le squadre che hanno aumentato di più il valore della rosa dal 2010
    on 25/09/2020 at 04:24

    C’è chi ha azzeccato la maggior parte delle mosse e chi, invece, ha sbagliato più di una scelta. Qual è stata l’evoluzione del valore di mercato delle società di Serie A negli ultimi 10 anni? Ecco la classifica, stilata con i dati di Transfermarkt, di chi è cresciuto di più in termini percentuali: all’appello manca l’ultima squadra che sarà promossa dalla B CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

  • Calendario Serie A, le partite di oggi e gli orari della 38^ e ultima giornata
    on 25/09/2020 at 04:24

    Dopo le 5 gare del sabato che hanno impegnato la parte alta della classifica, si chiude il campionato con l’ultimo verdetto da assegnare: la terza retrocessa oltre a Spal e Brescia. Un anticipo alle ore 18.00 e poi 4 gare in contemporanea alle 20.45: il calendario completo 38^ GIORNATA: LA DIRETTAGOL – GENOA-VERONA LIVE – LECCE-PARMA LIVE

  • Cagliari, Di Francesco nuovo allenatore: è ufficiale
    on 25/09/2020 at 04:24

    L’annuncio del club rossoblù: contratto fino al 2022, l’ex allenatore della Roma prende il posto di Zenga e riparte dopo l’ultima parentesi sulla panchina della Sampdoria. Separazione tra la società sarda e l’ormai ex direttore sportivo Carli: al suo posto Pierluigi Carta CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

  • Serie A, i giocatori che hanno portato più punti ad ogni squadra
    on 25/09/2020 at 04:24

    Ogni gol ha un peso specifico diverso: alcuni valgono un pareggio o una vittoria, altri arrotondano il risultato o rendono meno dura una sconfitta, senza influire direttamente sull’esito del match. Chi sono allora i giocatori che, con le loro reti, hanno portato più punti alle rispettive squadre? Quasi tutti sono attaccanti, esterni o trequartisti, ma ci sono anche due difensori. Vediamo l’elenco completo in rigoroso ordine alfabetico. Dati Opta SERIE A, IL CALENDARIO IN LIVE STREAMING

  • Serie A, squadre sui social: chi è cresciuto di più nella stagione 2019-2020? CLASSIFICA
    on 25/09/2020 at 04:24

    IQUII, azienda specializzata nella consulenza digitale sullo sport, ha analizzato l’andamento delle squadre di Serie A sui social nella stagione 2019-20 (dal 24 agosto 2019 al 3 agosto 2020). Chi è migliorato di più in termini di followers? La Serie A in totale ne ha accolto circa 33 milioni in più. Ecco la classifica delle società che hanno visto crescere maggiormente, in termini percentuali, i seguaci sui propri canali social: sul podio c’è un club retrocesso SERIE A, IL NUOVO CALENDARIO IN STREAMING

  • Fantacalcio, la Flop 11 della 38^ e ultima giornata di Serie A
    on 25/09/2020 at 04:24

    Ultimo giro di malus pesanti e di voti rivedibili per questa stagione di Serie A. Se avete almeno un paio di questi ‘titolari’ beh… la vostra ultima giornata di fantacalcio non deve essere andata proprio a gonfie vele. Scopriamo quindi chi sono gli 11 ‘flop’ fantacalcistici di questo 38° turno LA TOP 11 DELL’ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO

  • Cagliari, entusiasmo dei tifosi all’aeroporto per l’arrivo di Di Francesco. VIDEO
    on 25/09/2020 at 04:24

    Eusebio Di Francesco è sbarcato a Cagliari: all’aeroporto di Elmas, decine di tifosi rossoblu hanno accolto con entusiasmo il loro nuovo allenatore, che ha accettato una sciarpa della squadra prima di salutare e cominciare la nuova avventura sull’isola DI FRANCESCO NUOVO ALLENATORE DEL CAGLIARI

  • Cagliari, Di Francesco si presenta: “Porterò entusiasmo e divertimento”
    on 25/09/2020 at 04:24

    Il nuovo allenatore si è presentato in conferenza: “Convinto dal desiderio di Giulini di volermi qui a tutti i costi. Partiremo con il 4-3-3, la squadra sia propositiva”. Sul futuro di Nainggolan: “Giocatore unico, l’auspicio che resti c’è, ma dipenderà dai piani dell’Inter”. Infine sulla parentesi negativa alla Samp: “Non ho dato identità, ma lasciamo il passato al passato” CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

  • Dove giocano oggi tante ex conoscenze della Serie A
    on 25/09/2020 at 04:24

    Biabiany che riparte dalla Serie C spagnola è lo spunto per andare a vedere che fine hanno fatto meteore ed ex talenti della Serie A (e del nostro fantacalcio)…

    Feed has no items.

Cagliari News 24 Feed Tutte le notizie e gli aggiornamenti sul Cagliari calcio

  • Ufficiale, Diego Godin è un nuovo giocatore del Cagliari
    on 24/09/2020 at 19:10

    Diego Godin ha firmato il suo contratto con il Cagliari. Il difensore uruguaiano è ufficialmente un nuovo giocatore rossoblù Dopo una lunghissima ed estenuante trattativa, Diego Godin è sbarcato finalmente a Cagliari. Poco dopo il suo arrivo in Sardegna, è stato portato ad Asseminello dove ha posto la firma sul contratto che lo lega ai rossoblù fino al 30 giugno 2023. Il capitano dell’Uruguay è quindi pronto per dare inizio alla sua avventura in terra sarda. Sulle sue spalle ci sarà il numero 2. Tutto vero! 🥰 https://t.co/DSxnuygqKG pic.twitter.com/z9GOCUIcwb — Cagliari Calcio (@CagliariCalcio) September 24, 2020 Il presidente Giulini inoltre ha reso omaggio, attraverso un tweet, alla new entry del suo Club. Ora il Cagliari può vantare un grandissimo pezzo da novanta. Benvenuto in famiglia, campione! @diegogodin 🇬🇪🇺🇾 #bienvenidoGodin pic.twitter.com/fJ9WcGBqpD — Tommaso Giulini (@tommasogiulini) September 24, 2020 SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! Leggi su Cagliarinews24.com

  • Barella saluta Godin: «In bocca al lupo Faraon»
    on 24/09/2020 at 18:47

    Anche Barella augura a Diego Godin buona fortuna per l’avventura a Cagliari postando una foto su Instagram Godin è finalmente arrivato, stasera, a Cagliari. Il grande colpo di Giulini, accompagnato da un cicerone d’onore quale Pepe Herrera, si è detto contento del suo approdo in Sardegna prima di dirigersi verso Asseminello e sbrigare le ultime formalità nell’ottica dell’annuncio ufficiale. Prima di partire, però, ci ha tenuto a dedicare un pensiero, tramite il proprio account Instagram, all’Inter e a tutto il mondo nerazzurro, a cui ha lasciato un gran ricordo pur avendone indossato la maglia solo per una stagione. L’alchimia tra Godin e l’ambiente interista è stata confermata anche da Nicolò Barella, ex simbolo del Cagliari, che ha voluto augurare al Caudillo buona fortuna per la nuova avventura postando su Instagram una foto, ritraente i due in compagnia, con la scritta: «In bocca al lupo Faraon». SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! Foto dal profilo Instagram di Nicolò Barella (@nicolo_barella) Leggi su Cagliarinews24.com

  • Cagliari-Lazio, i precedenti: due beffe di fila
    on 24/09/2020 at 17:45

    Verso Cagliari-Lazio, i precedenti del match: la vittoria isolana manca dal 2013. Negli ultimi due incroci alla Sardegna Arena rossoblù beffati nel recupero Sabato alle 18 Cagliari e Lazio si sfideranno per la trentasettesima volta in gare di campionato. Il palcoscenico predominante è quello della Serie A: ben 33 i precedenti in massima serie, soltanto 3 in cadetteria. In Serie B, però, il primo incontro: nel 1962/63 il Cagliari di Arturo Silvestri guadagnò l’intera posta in palio grazie alla rete di Santon. Il primo Cagliari-Lazio di Serie A arrivò nella stagione seguente: i rossoblù superarono i capitolini con un largo 3-0 all’Amsicora. Risultato uguale nel campionato 1965/66, grazie alla rete di Greatti ed alla doppietta di Riva. La prima vittoria dei biancocelesti nel 1972/73, firmata da Garlaschelli. Il ritorno al successo dei rossoblù è datato 1975/76: decisivi i gol di Piras e Virdis. A cavallo tra anni ’80 e inizio ’90 la Lazio mise in fila tre successi consecutivi, tutti per 0-1. Nel 1993/94 il Cagliari di Giorgi tornò a gioire grazie ad un 4-1 firmato Matteoli, Cappioli, Dely Valdes ed Oliveira. SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! NEL NUOVO MILLENNIO – Il nuovo millennio di sfide tra Cagliari e Lazio si apre con un doppio 1-1 nelle stagioni 2004/05 e 2005/06: sardi sempre in vantaggio – nel 2004/05 con Esposito, nella stagione successiva con Suazo – e recuperati in entrambi i casi da Siviglia. Negli ultimi tempi il trend di Cagliari-Lazio si è invertito, con ben 6 vittorie capitoline: tra le sconfitte più pesanti l’1-4 del 2008/09 (vantaggio illusorio di Larrivey seguito dalla valanga laziale: doppietta di Zarate, reti di Foggia e Pandev), lo 0-3 del 2011/12 e l’1-3 del 2014/15. Scarseggiano le gioie rossoblù nella storia recente del confronto. Appena 3 le vittorie dei sardi, tutte per 1-0: nel 2007/08 decisivo il gol di Matri all’89’, nel 2010/11 fu un’autorete di Dias a regalare i tre punti agli isolani che si aggiudicarono l’intera posta in palio anche nel 2012/13, a Trieste, grazie a un’inzuccata di Dessena. Vittoria sfiorata negli ultimi due drammatici incontri: nel marzo 2018, con i rossoblù avanti per 2-1 grazie al rigore trasformato al 74′ da Barella (dopo le reti di Pavoletti e l’autogol di Ceppitelli), Immobile regalò il pareggio al 95′ alla squadra di Inzaghi con un improbabile colpo di tacco. Galeotto fu il recupero anche nella passata stagione: in un incredibile scontro ad alta quota, il Cagliari passò in vantaggio dopo 8 giri di lancetta con Simeone e, dopo aver difeso il risultato con tenacia sfiorando il raddoppio a più riprese, si dovette piegare alle reti di Luis Alberto e Caicedo, segnate rispettivamente al 93′ e al 98′. Giocate: 36 Vittorie: 12 | Pareggi: 11 | Sconfitte: 13 Gol Fatti: 33 | Gol Subiti: 35 Leggi su Cagliarinews24.com

  • Lazio, lavoro su possesso palla e tattica
    on 24/09/2020 at 16:33

    La Lazio, prossima avversaria del Cagliari, ha lavorato su possesso palla ed esercitazioni tattiche in vista del match di sabato La Lazio continua la marcia d’avvicinamento al debutto in campionato, previsto sabato alle ore 18:00 contro il Cagliari. I biancocelesti si sono ritrovati alle ore 17:00 sul Campo Centrale del Centro Sportivo di Formello: dopo una parentesi dedicata al riscaldamento, gli uomini di Inzaghi si sono concentrati su un’esercitazione tecnica improntata sul possesso palla per concludere con un lavoro tattico approfondito in vista della gara di dopodomani. La Lazio tornerà in campo domani per la rifinitura. SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! Leggi su Cagliarinews24.com

  • Cagliari, Godin è atterrato a Elmas
    on 24/09/2020 at 15:48

    Diego Godin è appena sbarcato a Cagliari: ora direzione Asseminello dove firmerà il contratto con i rossoblù Finalmente Diego Godin è in Sardegna. Il tempo morto trascorso in seguito alle visite mediche svolte lunedì aveva alimentato le perplessità dei tifosi più pessimisti, anche se è sempre parso difficile che l’affare potesse subire qualche risvolto negativo. L’arrivo del Caudillo a Cagliari fuga però ogni dubbio: Godin è un nuovo giocatore rossoblù, e manca solo l’annuncio ufficiale che arriverà presumibilmente tra stasera e domani mattina. L’uruguagio è sbarcato in Sardegna, accompagnato dal suocero Pepe Herrera e dalla moglie, verso le 17:30, uscendo dal terminal dell’Aviazione Generale alle ore 17:45. «Sono molto contento di essere qui» le parole del calciatore, mentre Herrera si è lasciato scappare una dichiarazione affettuosa: «Diego ha fatto una scelta bellissima». SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! View this post on Instagram 🛬 @diegogodin è appena sbarcato a Cagliari A post shared by CagliariNews24.com (@cagliarinews24com) on Sep 24, 2020 at 8:57am PDT Leggi su Cagliarinews24.com

  • Cagliari, Godin saluta l’Inter sui social
    on 24/09/2020 at 15:33

    Godin, in arrivo al Cagliari dall’Inter, ha dedicato un post alla propria ex squadra su Instagram. E tra i commenti spunta Nainggolan… Diego Godin è sulla strada per Cagliari. Il centrale uruguaiano sbarcherà in Sardegna in serata per diventare ufficialmente un calciatore rossoblù dopo la parentesi di un anno vissuta all’Inter. E proprio alla sua ex squadra ha dedicato, su Instagram, un lungo post di ringraziamento indirizzato a società, tifosi e compagni. Nei commenti, intanto, spunta anche l’in bocca al lupo di Radja Nainggolan, a cui decine di tifosi rossoblù hanno risposto pregandolo di tornare: le strade dei due si incrocieranno nuovamente a breve? SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! View this post on Instagram Grazie mille a tutta la famiglia nerazzurra per l’affetto e il rispetto ricevuto durante quest’anno. È stata una stagione intensa ed atipica per la situazione che ci è toccato vivere nel mondo ma nonostante quello credo che abbiamo fatto un buon lavoro e abbiamo portato la squadra di nuovo in alto, lottando per traguardi importanti come merita. Mi porto il ricordo di tutti voi tifosi, che siete veramente quelli che fate grande questa società. E ovviamente con i miei compagni e tutte le persone che lavorano giorno dopo giorno a fianco della squadra e che mi hanno sempre trattato con un sorriso! Un abbraccio e vi auguro il meglio! Muchas gracias a toda la familia neroazurra por todo el cariño y respeto que me dieron este año. Fue un año intenso y atípico por la situación que nos tocó vivir en el mundo, pero a pesar de ello, creo se hizo un gran trabajo y colocamos al equipo otra vez arriba, pelando por cosas importantes como se merece. Me quedo con el recuerdo de todos ustedes afición, que sois los que realmente hacen grande este club. Y por supuesto con mis compañeros y todas las personas que trabajan día a día al lado del equipo que siempre me trataron con una sonrisa! Un abrazo y mucha suerte! A post shared by Diego Godín (@diegogodin) on Sep 24, 2020 at 7:50am PDT Leggi su Cagliarinews24.com

  • Simeone: «Godin ci darà entusiasmo»
    on 24/09/2020 at 14:49

    In un’intervista rilasciata ai microfoni di Radiolina, Giovanni Simeone ha parlato del suo Cagliari, dell’arrivo di Godin e del mercato rossoblù Il Cholito Giovanni Simeone ha parlato ai microfoni di Radiolina, spiegando il suo rapporto con Eusebio Di Francesco, le impressioni sui nuovi acquisti del Cagliari e le aspettative per l’arrivo di Diego Godin in terra sarda. SUI MISTER – «Ogni allenatore mi ha lasciato qualcosa» ha spiegato Simeone; «con Maran ho imparato a difendere, mentre Zenga mi voleva più vicino alla porta. Ora Di Francesco mi sta aiutando a migliorare i tempi di gioco per dare una mano ai miei compagni. Di Francesco è preparato, ti da una sicurezza sul sapere cosa puoi fare, cura ogni minimo dettaglio per far funzionare alla perfezione tutto il meccanismo». LA QUARANTENA CON PAPÀ DIEGO – «In quarantena ho parlato molto con mio padre, e lui mi ha fatto vedere cosa chiede ai suoi attaccanti: così mi sono immedesimato in Diego Costa o Morata per capire cosa mio padre voglia da loro e per copiare da loro qualche movimento». L’ARRIVO DI GODIN – Il Cholito è entusiasta dell’arrivo del Faraon a Cagliari: «Pensare che arriverà a Cagliari mi da tanto entusiasmo e voglia di combattere con lui, specialmente per me che tifo Atletico. È un giocatore che lascia tutto sul campo e viene ricordato ovunque vada: a Madrid è una leggenda, e anche a Milano è stato importante. Da piccolo lo vedevo giocare, ora penso che giocheremo insieme e questo mi riempie di orgoglio. Con Nandez sarà una coppia di veri guerrieri». LUVUMBO A CALDO – Poi il figlio dell’allenatore dell’Atletico ha parlato delle prime impressioni su Zito Luvumbo, angolano classe 2002 approdato in Sardegna con tante promesse da mantenere: «L’ho visto solo per pochi allenamenti, ma ha un buon tiro e salta l’uomo nell’uno contro uno. È giovane, ma vi assicuro che impara in fretta». IL NUOVO CAGLIARI E IL FUTURO – «Negli ultimi anni il Cagliari sta assumendo una nuova identità: attaccare sempre e non aver paura di andare in avanti. Il mister ci sta aiutando per dimostrarla ogni giorno di più e per imparare a osare, perché solo così ci toglieremo le soddisfazioni». E sul futuro della squadra dice: «Il Cagliari può crescere tanto, e questo è anche grazie ad una società sempre disponibile e un bel centro sportivo: non sono cose scontate». LA SFIDA CONTRO LA LAZIO – Sui prossimi rivali in campionato Simeone spiega: «Non tengono palla come il Sassuolo, cercheranno di giocare sulla profondità di Immobile, e noi dovremo essere bravi a non concedergli questo tipo di giocate». SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! Leggi su Cagliarinews24.com

  • Cagliari, nuova seduta tattica per Di Francesco
    on 24/09/2020 at 13:34

    Questa mattina il Cagliari è tornato in campo ad Asseminello per un nuovo allenamento in vista di Cagliari-Lazio: Klavan ritorna in gruppo Anche stamattina il Cagliari di Eusebio Di Francesco si è messo al lavoro sui campi di Asseminello per preparare al meglio l’incontro contro la Lazio previsto per sabato alle 18. Come ieri sera, l’allenatore abruzzese ha chiesto ai suoi ragazzi di lavorare sulla tattica, provando in seguito situazioni su palla inattiva. Una buona notizia per i rossoblù è il rientro in gruppo di Ragnar Klavan, che ha recuperato dall’affaticamento al flessore destro. Ancora a riposo Andrea Carboni, a recupero da un affaticamento al retto femorale. Bradaric continua il lavoro personalizzato, mentre Pereiro rimane indisponibile. Il Cagliari tornerà in campo per una nuova sessione domani mattina. SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! Leggi su Cagliarinews24.com

  • Lazio, gli avversari più pericolosi per il Cagliari
    on 24/09/2020 at 13:09

    Sabato alle 18 il Cagliari sfiderà la Lazio nella sfida valida per la seconda giornata di campionato: ecco gli avversari più insidiosi per i rossoblù La seconda gara del campionato di Serie A 2020/21 mette di fronte Cagliari e Lazio alla Sardegna Arena. Alle 18 di sabato gli uomini di Di Francesco sfideranno la formazione di Simone Inzaghi, al debutto stagionale. I biancocelesti, nello scorso campionato, sono arrivati quarti dopo una stagione al vertice lottando per il titolo, salvo incappare in una ripresa post-pandemia piena di difficoltà che ha escluso la squadra della Capitale dalla lotta per la vittoria finale. Gli uomini di Inzaghi tenteranno di ripetere l’eccezionale stagione appena passata, continuando a puntare sui giocatori chiave della propria rosa: ecco quindi gli avversari da tenere d’occhio per il Cagliari. IMMOBILE – Il capocannoniere dello scorso campionato e vincitore della Scarpa d’Oro non ha bisogno di presentazioni: 36 reti in Serie A, eguagliando il record di Gonzalo Higuain, fanno del bomber laziale l’osservato speciale per i difensori delle squadre avversarie. Un attaccante di razza, con un senso della posizione e un istinto del gol uniti a buonissime doti fisiche e tecniche. Ciro Immobile sa essere pericoloso in qualsiasi modo: finalizza perfettamente con entrambi i piedi, ha discrete capacità nel gioco aereo e ha dimostrato di saper calciare anche da fuori dall’area di rigore. Il perfetto inserimento del bomber di Torre Annunziata all’interno dei meccanismi di gioco di Simone Inzaghi, dei quali rappresenta il terminale preferito in zona offensiva, ne fa una vera e propria macchina da gol: bloccarlo è sicuramente l’obiettivo primario di qualunque difesa che gli giochi contro. LUIS ALBERTO – Altro pilastro della strepitosa Lazio dello scorso anno è stato il trequartista di San José del Valle: Luis Alberto ha saputo unire perfettamente il reparto avanzato con la mediana laziale. In 36 presenze lo spagnolo ha messo a referto 6 gol e 16 assist, formando un tandem con Immobile a dir poco devastante per le retroguardie avversarie. Fisicamente non straripante, colma queste mancanze con una tecnica sopraffina e una visione di gioco eccellente, che lo mette in condizione di servire sempre il compagno meglio posizionato. Inoltre ha una buona abilità nel battere i calci da fermo. MILINKOVIC-SAVIC – Nonostante la giovane età, il serbo è da diverse stagioni un punto fermo dei biancocelesti. Un ragazzo del 1995, alto 1,91 m, con una forza fisica senza pari, alla quale abbina una tecnica che pochi giocatori con una struttura morfologica simile possiedono. Un centrocampista che unisce alla perfezione la fase difensiva, dove grazie alle doti fisiche e alla lettura di gioco stronca a centrocampo le azioni avversarie con contrasti precisi, la fase offensiva, grazie a un buonissimo tempismo negli inserimenti e ad un gran tiro dalla distanza. L’altezza lo rende un avversario scomodo per le retroguardie che affronta anche in occasione di calci piazzati. SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! Leggi su Cagliarinews24.com

  • Cagliari-Lazio, designato l’arbitro Massa: i precedenti
    on 24/09/2020 at 10:00

    Sarà l’arbitro Davide Massa dirigere Cagliari-Lazio, in programma sabato alla Sardegna Arena. Ecco i precedenti con il fischietto di Imperia L’Associazione Italiana Arbitri ha reso note le designazioni relative alla seconda giornata del campionato di Serie A: il match in programma sabato 26 settembre ore 18 allo stadio Sardegna Arena fra Cagliari e Lazio sarà diretto dal signor Andrea Massa della sezione di Imperia. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti De Meo e Fiore, mentre quarto ufficiale sarà Di Martino. In qualità di addetti al VAR sono stati designati Chiffi e Paganesi. I PRECEDENTI – Il Cagliari vanta nove precedenti con il fischietto di Imperia. Il bilancio complessivo vanta tre vittorie isolane, quattro sconfitte e due pareggi. I successi risalgono al primo precedente assoluto – un 3-1 alla Sampdoria ad Is Arenas con tripletta di Ibarbo – e agli ultimi due in ordine di tempo, entrambi nella scorsa stagione: la vittoria corsara in casa della Spal e il successo all’ultima giornata contro l’Atalanta. Il primo pari si riferisce all’1-1 di due stagioni fa in casa dei blucerchiati (a segno Isla), mentre le sconfitte sono arrivate contro Lazio, Roma, Genoa e Inter. L’ultimo incontro tra l’arbitro e la società rossoblù risale allo scorso 6 Ottobre, in un Roma–Cagliari terminato di 1-1 con rete di Joao Pedro su rigore e pareggio giallorosso con uno sfortunato autogol di Ceppitelli. SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI! Leggi su Cagliarinews24.com